Un Poster per la tua Analisi SWOT

Nel gruppo privato su Facebook legato al progetto #SheFactor (dell’amica Francesca Parviero e di cui sono uno dei giudici) ho fatto alle partecipanti una domanda che mi sta molto a cuore: cosa significa per voi sapersi valorizzare? Ebbene, il 99% delle risposte verteva sui temi del saper identificare i propri punti di forza e debolezza e cogliere le opportunità.
Ecco perché, dopo averlo testato nei miei workshop con il Personal Branding Canvas, ho pensato di distribuire gratuitamente il PDF della Personal SWOT Matrix.

Personal SWOT Matrix PDF poster [Continua…]

Tim Clark a Milano con Manager Italia in Ottobre

Finalmente ci siamo riusciti… Dall’8 al 10 Ottobre porteremo Tim Clark in Italia!
Un workshop (a pagamento) il 10 Ottobre dedicato a manager ed imprenditori e due eventi di presentazione del libro gratuiti, uno al Politecnico di Milano l’8 Ottobre e l’altro in libreria HOEPLI a Milano il 9 Ottobre.

Ecco tutte le informazioni sugli eventi.

Workshop per manager e imprenditori

Insieme a Manager Italia, l’associazione che raccoglie decine di migliaia di manager, abbiamo pensato di creare un corso specifico per manager e imprenditori.

Il focus del workshop è quello ottimizzare la loro carriera, rendendo efficiente il loro modello di business personale e, di conseguenza, la loro attività in azienda.
A quanti manager viene chiesto di essere imprenditori di se stessi? [Continua…]

Business Model You: finalmente in Italiano con HOEPLI

Business Model You - copertina

Sono particolarmente orgoglioso e soddisfatto. Sento proprio di aver di aver dato un piccolo contributo a risolvere un problema che ritengo molto importante (vedi sotto).

Dopo un intenso lavoro di revisione è, infatti, uscita per Hoepli e con la mia curatela la traduzione italiana di Business Model You, il libro di Tim Clark che ha già aiutato migliaia di persone a reinventare la propria carriera, applicando all’individuo gli stessi principi usati per i modelli di business aziendali.

È un’opera geniale, unica nel suo genere, totalmente visuale e innovativa.
Introduce il Personal Business Model Canvas (il modello da cui ho avuto l’idea per il Personal Branding Canvas), un metodo in una pagina per ottimizzare la gestione della tua vita personale e soprattutto professionale. Se vuoi avere più informazioni, scaricare un’anteprima gratuita del libro o fare il download del file PDF del Canvas, puoi andare sul nostro nuovo portale dedicato al volume, al metodo e alla formazione.

La differenza

[Aggiornamento delle ore 10:00 del 2 Luglio 2014]
Visto che sto ricevendo messaggi in merito vorrei puntualizzare la differenza tra i due modelli. [Continua…]

Mind mapping, Visual Thinking, strategia e Personal Branding

Ultimamente mi capita di vedere sempre più spesso pubblicate online delle interessanti mappe mentali. Se penso che ho fatto il corso proprio con Tony Buzan una decina di anni fa ed eravamo solo 15 in aula! Trovo che sia un fantastico segnale che anche in Italia si sta diffondendo la cultura del Visual Thinking e dell’uso dei sistemi visuali per riassumere concetti ed elaborare strategie.

Soprattutto, credo che sia un mezzo immediato e produttivo per comunicare le idee, che si inserisce perfettamente nel trend della comunicazione con le immagini.

Ad esempio, l’ultima mappa in cui sono incappato è quella che ha disegnato Diego Mozzo per un articolo di Luca Orlandini: colpo d’occhio e curiosità.

MindMap-Diego-Mozzo

Gli usi di questo genere di strumenti sono davvero molteplici e il vantaggio è che stimolano e organizzano la creatività, rendendola più comprensibile e gestibile.

[Continua…]

Ecco il Personal Branding Canvas

Qualche giorno fa ho condiviso la mia esperienza alla MasterClass su Business Model You® ad Amsterdam, ma senza poter ancora rivelare l’argomento che sono stato chiamato a presentare…
Ora sono molto emozionato ed orgoglioso, perché è finalmente pronta la versione in italiano del sito sul mio nuovo metodo che ha attirato l’attenzione di Tim: il Personal Branding Canvas!

Personal Branding Canvas - Versione italiana del Febbraio 2014

Il Personal Branding Canvas è lo strumento visuale per lo sviluppo rapido e concreto della strategia di Personal Branding. L’idea è di rendere il più semplice possibile:

  • descrivere, progettare e re-inventare il tuo Personal Brand anche senza per forza avere basi di Branding e di Marketing

e anche

  • insegnare, imparare e fare consulenza sul Personal Branding.

Il Personal Branding Canvas offre una rappresentazione visuale grazie a cui è possibile implementare il processo molto più velocemente. Le immagini aiutano a trasformare presupposti dati per scontati in informazioni esplicite che, a loro volta, aiutano a pensare, comunicare e condividere con più efficacia.

Personal Branding pratico e semplice

Nella consulenza e nella formazione tutti vogliono sempre e solo due cose: velocità di apprendimento e tasso di trasferimento.
Il desiderio di tutti è quello di potersi portare a casa informazioni pratiche, una competenza, l’idea di saper fare qualcosa!
Quando, ad esempio, si parla di Social Media Marketing, molti libri e corsi hanno un approccio troppo teorico e talvolta senza colpe; sono infatti alla disperata ricerca di un modo per trasferire un concetto semplicissimo e importantissimo:

per avere successo sui Social devi essere significativo, devi avere qualcosa da dire. I tecnicismi vengono dopo (e tra l’altro sono sempre meno quelli veramente necessari).

Altri libri, spesso per reazione, hanno un approccio estremamente pratico e finiscono, così, con il cercare di sostituire l’help di Twitter o Facebook, diventando vecchi in pochi mesi…

Innovare nel Branding

Per me la soluzione è sempre stato il Branding! Solo  facendo una strategia Branding puoi prendere le giuste decisioni per le tue attività di comunicazione.
Ma quando il tema è il Branding tutto è ancora più difficile. Un linguaggio astruso per un argomento poco noto e con molti pareri contrastanti rendono talvolta inevitabile la necessità di insistere molto sulla parte di strategia e ridurre al minimo la parte pratica.

Lo stesso vale per certa consulenza, che talvolta opta per escludere la co-creazione con il cliente, proponendo “la tua strategia in Powerpoint” che probabilmente il cliente non capirà mai. Ho sempre creduto che l’attività del Branding abbia molte più cose in comune con il Coaching che con la consulenza.

Occorreva, insomma, innovare nel Branding e il mio tentativo è quello di farlo con il Business Design…

Business Design

Il Personal Branding Canvas prende le sue basi da strumenti di Business Design quali il Business Model You®, sviluppato da Tim Clark e ovviamente il Business Model Generation di Alex Osterwalder e Yves Pigneur. L’idea di svilupparlo mi è venuta proprio leggendo il libro di Tim e partecipando ai suoi corsi in Italia e all’estero.
Mentre il Personal Business Model Canvas riguarda (semplificazione) i ricavi (aziendali o personali), il Personal Branding Canvas riguarda il senso.
Descrive, insomma, la logica con cui una persona identifica la sua promessa di valore unica, la fa conoscere alla giusta “Audience” e nel frattempo ottiene risultati quali visibilità, credibilità, rispetto, notorietà, ecc.

Il Canvas, oltre ad essere una mappa esaustiva a cui affidarsi, è anche un vero e proprio framework di progettazione (design), in grado di implementare un approccio leggero (che alcuni chiamerebbero LEAN):

  • l’attenzione passa dal fare strategia tramite un lungo processo di studio e analisi
  • all’implementare il più presto possibile un primo prototipo da testare sul mercato e apprendere dai suoi feedback = apprendimenti

Anzi, va inteso esso stesso come un prototipo. Nonostante lo usi ormai da mesi in consulenza e nei miei corsi e con grande soddisfazione, è sempre in via di sviluppo e aggiornamento! Se ti va, partecipa alla discussione sul blog o sui neonati Twitter e Facebook.

Talent Campus 2014 in Digital Accademia