Ecco Personal Branding per il Manager, edito da Hoepli

Personal Branding per i manager di William Arruda e Deb Dib a cura di Luigi Centenaro edito da HoepliInizio il nuovo anno vedendo venire alla luce una nuova curatela: il libro di William Arruda e Deb Dib, Personal Branding per il Manager, edito da Hoepli.

William è attivo dal 2003 sul tema ed è il fondatore di gran parte del movimento professionale attorno al Personal Branding, tramite la Reach Certification che ha formato migliaia di Personal Branding Strategist nel mondo. Deb Dib è stata una delle prime a certificarsi e a specializzarsi sulle figure executive ed è una coach molto esperta.

Il volume è, infatti, un manuale di istruzioni disegnato appositamente per manager e imprenditori, così come per le manager e le imprenditrici (l’articolo IL nel titolo non ha niente a che fare con un discorso di genere ma è un rafforzativo per rimarcare il riferimento al leader ben visibile e rilevante), per comprendere e sfruttare il potere della loro immagine personale tramite il Personal Branding, per favorire sia la loro carriera, sia il successo della loro attività e della loro azienda.

Per chi ha poco tempo

Ho la fortuna di conoscere William da alcuni anni e ho voluto e curato personalmente l’edizione italiana proprio perché risponde in modo pratico e schematico alla principale esigenza che ho riscontrato nei miei clienti executive: ottenere il massimo dei risultati con il pochissimo tempo a disposizione. Questo in due modi:

  1. Il volume prima di tutto offre una struttura suddivisa in paragrafi molto snelli, per poter essere letti anche nei ritagli tempo
  2. In secondo luogo propone un importante e semplice accorgimento: attivare la propria strategia per piccoli passi, dedicando meno di 10 (9!) minuti al giorno alla nostra carriera e al nostro Brand. Sapevi che 9 minuti al giorno, per 5 giorni alla settimana, equivalgono a circa 40 ore – una settimana di lavoro – in un anno? Interamente dedicata alla tua carriera!

Manager avvisato mezzo salvato

Ti avviso subito: lo stile del libro è decisamente irriverente. Questo soprattutto grazie alla originale  metodologia SMETTI, OSA, FAI! sviluppata proprio da William e Deb.
Un aspetto che talvolta scoraggia chi vuole attivare il proprio Personal Brand è quello di aver timore di osare, ancorandosi a inefficaci convinzioni. Ad esempio il falso mito per cui la visibilità non sia almeno altrettanto importante rispetto alla competenza. Così come l’idea che il Brand della propria azienda non possa essere rafforzato con quello delle  singole persone e che esporci come individui possa essere deleterio per entrambi. Nell’era della Rete non è un po’ surreale avere a che fare con gli impersonali profili Twitter di aziende e prodotti? Perché invece non relazionarsi direttamente con i loro referenti, che diventano così veri e propri Brand Ambassador? Lo stesso vale con l’ossessione di dover seguire per forza una complessa strategia. Per iniziare, infatti, non occorre inventare nuove iniziative creative o stendere complesse linee editoriali. Chi occupa posizioni apicali vive già aspetti professionali e di pensiero rilevanti per il pubblico e gli influencer, ma se nessuno lo sa è dura sviluppare un’immagine consistente. Occorre imparare a considerasi come un media e avere l’accortezza di aggiungere in maniera naturale nuove sane abitudini online alla propria e attuale vita professionale.

Sono concetti che avevo inserito qualche anno fa quando ho steso un agile volume sul tema per Asseprim/ConfCommercio, ma in Personal Branding per il Manager sono piacevolmente espressi in maniera non convenzionale e nel contempo chiara e precisa, che riesce a scuotere, sfatando falsi miti non senza una certa enfasi.

Quindi perché aspettare: SMETTI, OSA, FAI!

Vai alla pagina dedicata al libro su PersonalBranding.it e scarica gratuitamente l’indice e il primo capitolo.

Libro ed incontri: Facebook La Storia – Hoepli Editore

Fremo perché stasera sono stato invitato da HOEPLI ad un incontro con David Kirkpatrick.
David, per molti anni Senior Editor in ambito Internet & Tech di Fortune Magazine, è autore del volume Facebook La Storia – Mark Zuckerberg e la sfida di una nuova generazione, il nuovo libro di Hoepli Editore.

Per chi volesse approfondire, segnalo anche gli incontri pubblici con l’autore:

Martedì 31 maggio 2011, ore 18.00
Fnac, Via Torino ang. Via Della Palla, Milano
Con Riccardo Luna (Wired) e Ulrico C. Hoepli

Mercoledì 1 giugno 2011, ore 18.00
Libreria Coop Ambasciatori, Via Orefici 19, Bologna
Con Giampaolo Colletti (Nòva24, Il Sole 24 Ore) e Ulrico C. Hoepli

Facebook La Storia – Mark Zuckerberg e la sfida di una nuova generazione

Per gli amanti della carta: l’ebook è su Lulu

Ho fatto alcune piccole ulteriori modifiche all’ebook “[download#1#nohits]” e ho anche incluso il link con il nuovo codice sconto al nostro nuovo libro Personal Branding, HOEPLI Edizioni.

Lulu

So che alcuni stampano l’ebook prima di leggerlo.
È un’opzione a cui ho presto rinunciato e non solo per ragioni ecologiche.
Per questo l’ho pubblicato su Lulu, il noto servizio di self publishing.
Il libro costa 8.43 Euro stampato (sono tutti costi loro, io non ci guadagno niente). Lulu ottimizza la stampa e spreca meno carta e risorse del processo casalingo: te lo suggerisco vivamente.
Ha anche la copertina in paperback: devo dire che è un libriccino proprio carino!

In attesa del libro: nuova revisione dell’ebook sul Personal Branding

[Attenzione: in questo vecchio Post annuncio il nuovo ebook. Adesso (Aprile 2010) il libro è stato pubblicato dalla HOEPLI ]

In attesa del libro per la HOEPLI metto ufficialemente a disposizione la terza revisione del mio vecchio ebook sul “Personal Branding con i Social Media“.
Puoi scaricarlo da questo link: “[download#1#nohits]”!

Tra l’altro, è la stessa versione che da qualche settimana è scaricabile in “modalità ghost”. In questo modo ho potuto ottenere tutta una serie di utilissimi feedback, critiche e correzioni, che continuerò ad includere nella versione aggiornata.

Ringraziamenti

[Continua…]

I Curriculum Vitae sono morti – Da Crush it di Gary Vaynerchuk

So che non si dovrebbero leggere due libri insieme (anche 3 o quattro insieme a dire il vero). Ma leggermi Crush It di Gary Vaynerchuk sul Kindle è una goduria vera e propria! Non vedo l’ora di terminare il mio backlog di odiosi, puzzolenti, ingombranti, inquinanti e pesanti libri cartacei e leggerli solo in formato elettronico…

A proposito di Gary:
Il sempre attento Tagliaerbe mi ha “fregato” sul tempo con una bell’intervista
Così imparo la lezione:

mai contattare un autore proprio mentre sta scrivendo il suo nuovo libro, ma solo dopo, quando lo sta promuovendo!

I Curriculum Vitae sono morti

Un CV sta al Personal Branding quanto un sito statico personale sta ad un Blog o ad un bell’account Twitter.
Hai anche tu come me un CV che comprende una lista di impieghi e per ciascuno un elegante elenco delle attività più importanti e rappresentative?
Ebbene, serve solo all’ufficio del personale per memorizzarlo nei loro archivi.
A lungo andare sarà fin troppo simile a quello di tutti quelli che fanno il tuo lavoro: zero distinzione, zero competizione.

Un CV vivente

Come dice Gary sviluppare un Personal Branding Online è la stessa cosa di avere un CV che vive e respira proprio in questo preciso istante. Tutte le volte che mostri perché sei unico, diverso, migliore con un commento, un articolo, un video, stai nutrendo il tuo CV vivente e, probabilmente, gli stai trovando degli amici…

Libro HOEPLI: nuovo indice completo, ma il sottotitolo?

[Attenzione: in questo vecchio Post parlo del “making of the libro”. Adesso (Aprile 2010) è stato pubblicato dalla HOEPLI ]

Mentre il nostro Editor ci annuncia che dovremmo andare in libreria per Gennaio 2010, siamo riusciti a concretizzare un indice aggiornato per il nostro volume sul Personal Branding.
Non solo: abbiamo anche un titolo provvisorio: Personal Branding Online!

Il titolo non ci fa impazzire: è poco intuitivo e dobbiamo lavorare bene al sottotitolo
Il libro si rivolge a tutti coloro che, dipendenti o liberi professionisti, vogliono “posizionarsi” meglio, darsi visibilità, creare relazioni con il networking, utilizzando i “superpoteri donati della Rete” e ottenere così il meglio dalla loro attività lavorativa.

Chi ci dà qualche suggerimento su indice, titolo e sottotitolo? (commenti, email, twitter, facebook o friendfeed ovviamente)

Soddisfazione

Devo riconoscere che ciò che stiamo scrivendo è qualcosa di nuovo sul fronte del Personal Branding.
[Continua…]

Libro Hoepli: Indice della prima parte

Colgo l’occasione per ringraziare tutti quelli che mi stanno mandando email, segnalandomi persone che stanno usando il Web per sviluppare la loro immagine e la loro reputazione. Continuate perché saranno segnalate sull’account Twitter creato appositamente.

Intanto allego l’indice temporaneo della prima parte del libro:

LA MARCA CHIAMATA TE
Personal Branding
Branding?
Un motore che lavora per te
A chi serve il Personal Branding
Quello che ti rende unico è la chiave per il tuo successo
Personalità inclusa
Internet è il doping del Personal Branding
Alcune premesse per Te
Una ricetta anticrisi?
Cose che puoi fare oggi

COMPORTATI COME UN VERO BRAND
Tre grandi delusioni
Il segreto è la specializzazione
Il potere di una parola
Fare meno per farlo meglio
Come far nascere il tuo Brand
Brand Awareness
Pubblicità o Publicity?
Perché devi essere favorevole alla concorrenza
Comportati meglio di un vero Brand
Riassumendo

COMUNICARE IL TUO BRAND
Il Brand è un’emozione
Al simile piace il simile
Basta con l’autopromozione!
Rendi protagonisti i tuoi clienti
Elementi espressivi
Il tuo vero marchio è il tuo nome
No Pubblico no Brand
Cosa fare dopo
Riassumendo

SOCIAL NETWORKING
Business networking
Chi conosce chi
Costruisci la tua Rete PRIMA che ti serva
Il segreto del Business Networking
Esci fuori
Biglietti da visita
Fatti identificare
Come piacere agli altri
L’arte del carisma
Conversare senza dire una parola o quasi
Leggi di tutto
Se non lo ricontatti non l’hai mai conosciuto
Fatti ricambiare i favori
L’importanza di avere una strategia di Networking

Consigli?
Qualche parte che si desidera sia coperta o approfondita?
Mail o commenti!

L’eBook sul Personal Branding diventerà un libro per HOEPLI!

[Attenzione: in questo vecchio Post annuncio il libro. Adesso (Aprile 2010) è stato pubblicato dalla HOEPLI ]

La grande Libreria HOEPLI a MilanoIl mio babbo mi portava spesso all’immensa libreria HEOPLI, la più seria e fornita di Milano. Ogni sua visita includeva anche un libro per me: che emozione!

Il mio eBook gratuito “[download#1#nohits]” è stato scaricato da più di 5000 persone nelle varie versioni e locazioni.
Ho ricevuto decine di mail e commenti di complimenti e ringraziamenti.
Ma la più grande soddisfazione?
Sapere che ad alcuni sono venute delle idee di Business dopo averlo letto!

Per questo sono impazzito dalla gioia quando [Continua…]